FESTA DELL’UVA 2019

La mia Festa dell’Uva
Un paese intero che ogni anno si ritrova e che vive un momento unico di allegria e di tanta partecipazione. Bambini, adolescenti, adulti, anziani insomma ogni mese di settembre a Impruneta tutti sono coinvolti. Anche il sottoscritto che a Impruneta è cresciuto, ma che a Impruneta non ci abita più e che da bambino è stato anche lui un rionale col fazzoletto rosso del rione delle Fornaci, da grande ha riscoperto questa magia e gli scatti che vado a pubblicare vogliono raccontare tutto questo.
Quest’anno in particolare ho apprezzato il carro del rione vincente, il Pallò, che i ha avuto il coraggio di portare in piazza una tematica non facile come quella del pregiudizio con particolare attenzione all’omosessualità attraverso la storia di Dionisio. Una bella storia, un bel carro, bei colori, tanta emozione.
Ho voluto inserire nella galleria fotografie in bianco e nero di tutti  e quattro i rioni (pubblicazione a breve), dei momenti che hanno caratterizzato l’atmosfera della vigilia, delle prove delle coreografie in piazza, del trucco e parrucco, alcuni ritratti i prima di sfilare, qualche scatto della sfilata e poi in ultimo la gioia, le lacrime, gli abbracci dei “rionali” del Pallò dopo l’annuncio del carro vincente.
Grazie ai rioni per tutto il lavoro svolto, grazie all’Ente Festa dell’Uva per riuscire ogni anno a mettere in piedi tutta la macchina organizzativa, grazie infine al Rione del S. Antonio per avermi offerto la possibilità anche quest’anno di essere stato uno dei fotografi della festa.

Impruneta 29 settembre 2019

a breve le gallerie di tutti i rioni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *